Palazzuolo – “Giornata della memoria e della riconoscenza”

Palazzuolo – “Giornata della memoria e della riconoscenza”

Image00141      Image00002      Image00048

Domenica 28 novembre si sono trovati a Palazzuolo sull’Oglio le delegazioni delle Sezioni dell’Associazione e dei gruppi delle Sezioni di Bergamo e Brescia, le più colpite, per la “Giornata della memoria e della riconoscenza” per ricordare i tanti alpini che sono “andati avanti” a causa del Covid e per ringraziare quanti hanno operato a fianco dell’Associazione durante l’emergenza sanitaria.

Numerose le autorità che hanno voluto partecipare a questa manifestazione, tra queste il ministro della Difesa On. Lorenzo Guerini, il comandante delle Truppe Alpine Gen. Ignazio Gamba e tanti sindaci.

Sono stati più di 20mila i volontari che hanno prestato la loro opera per 250mila giornate lavoro a cui si aggiungono oltre un migliaio di cittadini, privati e aziende, che hanno voluto aiutare concretamente l’Associazione durante l’emergenza. L’ANA ha raccolto, tra materiali e donazioni, oltre 5 milioni di Euro.

Ai presidenti di sezione è stata consegnata una spilla da mettere sul cappello (questa spilla sarà consegnata anche a tutti i volontari), mentre ai tanti donatori una targa per ringraziarli della vicinanza all’Associazione e per il sostegno prestato.

Dopo la gli onori al Labaro Nazionale e l’alzabandiera, alla presenza del ministro Guerini, trasferimento nel palazzetto di Palazzuolo dove, dopo gli interventi delle autorità presenti, è stata celebrata la   Santa Messa officiata dall’Arcivescovo Gaetano Bonicelli.

Image00167      Image00107      Image00126