Colletta alimentare 2018

Colletta alimentare 2018

Image00008Image00023

Quando il “Capo” chiama e la missione è importante, gli alpini rispondono. Infatti sabato 24 novembre, in occasione della giornata della colletta alimentare, un battaglione di alpini, circa 800, hanno risposto presente e si sono messi a disposizione del Banco della colletta alimentare per aiutare nella raccolta di alimenti per i bisognosi. Gli alpini comaschi agli “ordini” del Vice Presidente e coordinatore della colletta, Silvano Miglioretto, hanno presidiato i vari supermercati . Stupenda la presenza di tanti giovani studenti a contatto con  anziani dal cappello con la penna nera. Molti gli episodi di generosità che si sono succeduti nella giornata, uno un po’ curioso: davanti ad un negozio il papà alpino ha portato il proprio figlioletto e questi rincorreva tutti i clienti con il sacchetto della colletta spiegando il motivo della presenza e poi correva all’uscita per  ricevere il sacchetto con i viveri; un signore è uscito senza niente nel sacchetto e guardando il bambino deve aver visto così tanta delusione nei suoi occhi  che ha aperto il portafoglio consegnandogli del denaro e dicendo “Vai e compra tu quello che vuoi”.

I risultati del raccolto non sono ancora noti, però un grazie immenso a tutti, non solo agli alpini, per aver messo almeno in una giornata  il proprio tempo a disposizione degli altri.

Grazie, grazie, grazie.

Purtroppo non possiamo mettere le foto di tutti gli 800 alpini, in galleria le foto scattate.

Image00047Image00048