Gruppo di Torno : 100+2 di fondazione

Gruppo di Torno : 100+2 di fondazione

Image00094      Image00201   Image00247

Il gruppo di Torno, il primo gruppo d’Italia, finalmente, dopo due anni di attesa, ha potuto festeggiare il suo importante compleanno: il centesimo di fondazione. La pandemia ha, infatti, fermato per due lunghissimi anni tutte le manifestazioni dei gruppi sezionali.

Così domenica 7 aprile gli alpini della sezione si sono ritrovati a Torno per festeggiare, in un clima ritornato quasi alla normalità, con gli amici del locale gruppo.

Primo appuntamento presso l’ingresso della nuova galleria che porta in paese e inaugurazione di un bellissimo monumento, una grande penna nera, a ricordo di questa giornata.

Seconda fase della manifestazione ammassamento nello stupendo porticciolo. Presenti molto alpini, alcuni dei quali arrivati, come ai tempi andati, con una corsa del battello proveniente da Como. Tra i presenti spiccavano per i loro cappellini colorati con la penna alpina e il loro entusiasmo i rappresentanti della scuola primaria. Dopo gli onori alle insegne presenti ( la Bandiera del Comune e il Vessillo sezionale), l’alzabandiera con l’Inno d’Italia suonato dalla Banda di Torno e accompagnato con entusiasmo dal canto di tutti gli alpini e i ragazzi della scuola. Quindi sono seguiti i discorsi ufficiali del Capogruppo, del Sindaco e del nostro Presidente. Si è proceduto poi alla scambio dei ricordi. Tra le curiosità da segnalare, in questa speciale giornata, il fatto che si è esaudito un desiderio, cullato per anni, del nostro presidente emerito  Enrico Gaffuri: era infatti presente alla cerimonia anche una folta rappresentanza del gruppo di Vado della sezione di Savona gemellando quindi i gruppi di VADO/TORNO.

E’ seguita quindi tra le ripide scalinate del paese la sfilata fino al cimitero per la deposizione di una corona al monumento ai Caduti e poi, nella chiesa dedicata a San Giacomo, celebrazione della Santa Messa.

Al termine un rinfresco per tutti, offerto dal gruppo di Torno.

Per gli alpini che nel pomeriggio hanno seguito il concerto del coro di Fino gli alpini hanno preparato una grande polentata.

Un sentito ringraziamento al gruppo che dopo due anni ci ha fatto rivivere una giornata alpina.

Image00328      Image00356      Image00425