Inaugurazione targa all’altare dimenticato

Inaugurazione targa all’altare dimenticato

Image00001   Image00003

Lo scorso anno il direttore del Museo della guerra bianca di Temù, Walter Belotti, aveva fortissimamente cercato e finalmente, con grande soddisfazione, trovato il grande masso che  è servito 104  anni fa al cappellano militare per celebrare una Santa Messa a ricordo dei 50 militari italiani e decine di austriaci caduti nella grande battaglia della Guerra Bianca. Così nel mese di luglio 2019 don Antonio Leoncelli, parroco di Pezzo e del Tonale, nonché cappellano alpino, ha potuto celebrare nello stesso punto la Santa Messa.

Quest’anno la pandemia non ha permesso una grande manifestazione però un piccolo gruppetto, tra questi il consigliere sezionale,  Florio Durini, con il nipotino Edoardo e l’alfiere del gruppo di Bellagio Franco Arrigoni, è salito alla Conca Presena per celebrare una Santa Messa e inaugurare una targa ricordo.

Image00005       Image00006